E’ disponibile “Racconti presi nella rete”, raccolta di racconti di autori vari

racconti presi nella rete 2

A tre anni dalla prima antologia, ecco che la redazione di Copylefteratura vi offre una seconda raccolta di racconti trovati in rete. Si tratta di una selezione di ben 32 autori che hanno deciso di condividere liberamente coi lettori i propri pensieri scritti e non è poca cosa in una società in cui persino il diritto alla salute è ormai subordinato ai budget della spesa sanitaria. Se poi, dopo aver letto l’antologia, anche voi concluderete che la letteratura italiana è ancora viva e gode di buona salute (nonostante le troppe minestrine insipide e preriscaldate che ci vengono rifilate nei supermercati del libro dall’editoria nostrana), beh, potete immaginare la soddisfazione della redazione di Copylefteratura giunta al traguardo di questa seconda raccolta, davvero ottima tanto nella forma quanto nella sostanza. Non ci resta quindi che augurarvi buona lettura in compagnia delle voci narranti qui di seguito elencate, che ringraziamo per la partecipazione: Lorenzo Carbone, Luigi Tuveri, Sara Ricci, Roberto Miano, Paolo Gera, Andrea Inglese, Maddalena Signori, Scrittorucolo, Barbara Ferraris Di Celle, Francesco Smaldino, Enzo Cofani, Franco Libus Uomo Pallido, Rebecca Lena, Alessandro Gabriele, Alessandro Ansuini, effeffe, Ottavio Taranto, Giorgio Brunelli, Baricco Sfondato, Giovanna Rotondo, Autore Ics, Emanuele Mandelli, Margherita Eallaigamma, Fabrizio Romano, Livio Borriello, Stefano Antonio Bugannanna, Angelo Tozzi, Michele Caponi, Jihan, Antonio Sofia, Villa Dominica Balbinot, malos mannaja


Se ti piace l’idea di leggerlo, puoi trovarlo in Biblioteca

 

One Response to E’ disponibile la seconda raccolta di “Racconti presi nella rete”

  1. […] se non mi fosse dispiaciuto, avrebbe pubblicato il racconto “La visita” in un’antologia di racconti pescati in rete. E’ un modo bello, quello di malos e dei suoi amici, di pescare, […]

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Set your Twitter account name in your settings to use the TwitterBar Section.